giovedì 10 ottobre 2019

In viaggio con gli occhi di un local: 5 itinerari momondo per 10 Paesi

(Pixabay)
Gli italiani amano viaggiare e scoprire nuovi luoghi e quale miglior modo per godersi appieno un viaggio se non affidandosi a chi quel posto lo vive ogni giorno? momondo.it, la piattaforma digitale per la ricerca di voli e hotel, ha analizzato i propri dati per scoprire i 10 Paesi preferiti dai viaggiatori tricolore e per ognuno di questi ha selezionato le 5 destinazioni immancabili secondo gli abitanti del luogo.

Gli italiani volano verso il sogno americano
Il sogno americano è nel cuore degli italiani: gli Stati Uniti, infatti, sono al primo posto nella top 10 dei Paesi più popolari. Segue l’Europa, con ben sei Stati in classifica: la Spagna al 2° posto tra i desiderata degli italiani, il Regno Unito (4°), i Paesi Bassi (6°), la Francia (7°), la Germania (8°) e il Portogallo (9°). Non possono infine mancare sul podio le meraviglie “di casa”: lo Stivale è infatti al 3° posto in classifica. In questa speciale lista compaiono anche altre due mete a lungo raggio: Brasile e Giappone, rispettivamente alla quinta e decima posizione.

Le 10 destinazioni più popolari tra gli italiani
Posizione
Destinazione
1
Stati Uniti
2
Spagna
3
Italia
4
Regno Unito
5
Brasile
6
Paesi Bassi
7
Francia
8
Germania
9
Portogallo
10
Giappone

“I viaggiatori italiani adorano scoprire il mondo mettendosi in gioco e vivendo come gli abitanti del luogo, ovvero avvicinandosi il più possibile alle attività che prediligono i locali nei loro Paesi,” afferma Cristina Oliosi, spokesperson per momondo.it. “momondo, dunque, permette di cogliere spunti e suggerimenti su città ‘alternative’ grazie a consigli, semplici filtri e funzionalità, che indirizzano verso la vacanza più autentica possibile.”

In Italia irrinunciabili le città d’arte

Non ci sono dubbi per i connazionali su dove prenotare quando si tratta di spostarsi all’interno del proprio Paese. Il podio delle destinazioni più apprezzate vede in cima la capitale, Roma, subito seguita da Milano e Venezia. Irrinunciabili anche Firenze e Napoli (4° e 5° posizione), che regalano infiniti appuntamenti culturali e scorci da cartolina.

Ma se chiedessimo a statunitensi, spagnoli, portoghesi, tedeschi e brasiliani dei suggerimenti su dove andare per conoscere al meglio i loro Paesi, cosa consiglierebbero? Quali sarebbero i luoghi imperdibili che fanno venire voglia di preparare subito la valigia? In base alle sue ricerche hotel, momondo ha stilato la top 5 di ciò che ogni local ama della propria terra.

Gli statunitensi segnalano come imperdibili le metropoli simbolo della grandezza made in U.S.A.: New York, al primo posto, seguita da New Orleans, Orlando, Chicago e Las Vegas.

Per scoprire la Spagna più autentica, i suoi abitanti, suggeriscono la capitale, Madrid, l’antico paesino Benidorm, lungo la Costa Blanca, e Barcellona. Meritano una tappa anche Siviglia, in Andalusia e Santa Cruz de Tenerife, la città più moderna e cosmopolita delle Canarie. Gli abitanti del Regno Unito, invece, apprezzano soprattutto Londra e Manchester, dinamica ma meno frenetica della capitale. Al terzo posto indicano Liverpool, mentre chiudono la classifica Edimburgo e Blackpool, località balneare che affaccia sul mare d’Irlanda, rispettivamente al quarto e quinto posto. Per chi desidera avventurarsi in Brasile e scoprire il fascino della cultura locale, Rio de Janeiro, Gramado e Fortaleza sono le mete predilette dagli abitanti carioca, insieme a Porto Seguro e San Paolo.

Se si vogliono conoscere appieno tutte le sfumature dell’Olanda, non si può perdere Nes, uno dei villaggi delle Isole Frisone Occidentali. Tra le mete più caratteristiche del Paese ci sono anche Zoutelande, sul mare, Middelburg e ovviamente la capitale, Amsterdam. L’intramontabile regina del romanticismo, Parigi, è al primo posto tra le mete suggerite dai francesi, che amano prevalentemente le città del Paese, tra le quali Lione, Marsiglia e Nizza. Merita una visita anche Magny-le-Hongre, il piccolo comune situato nella zona della Senna. Per i tedeschi sono immancabili le città simbolo della cultura teutonica: Amburgo, Berlino e Dresda ai primi posti a cui fanno seguito Monaco e Colonia. Secondo i dati momondo, non ci sono dubbi, è la regione dell’Algarve il must see dei portoghesi, che suggeriscono in particolare Monte Gordo, Albufeira, Armação de Pêra, Quarteira e Portimão. I viaggiatori giapponesi che amano spostarsi all’interno dei propri confini, indicano nella loro top 5 rispettivamente: Tokyo, Sapporo, Fukuoka, Osaka e Kyoto.

0 commenti:

Posta un commento