venerdì 10 novembre 2017

Mercatini di Natale a Borgo Egnazia: dal 18 novembre un appuntamento unico per entrare nella magia natalizia in 'stile pugliese'


SAVELLETRI DI FASANO (BR) – Si fa festa a Borgo Egnazia, anche quando l’estate è lontana e, al suo posto, arrivano le atmosfere cariche di tradizione del Natale pugliese. E dunque è tempo di piccole luci bianche come stelle tra gli ulivi, falò che illuminano la pietra, il suono delle zampogne, il profumo delle pettole e dei dolci di mandorle tra i vicoli del Borgo.

Dal 18 Novembre tornano i Mercatini di Natale, un appuntamento unico per entrare nella magia natalizia in “stile pugliese”. Aperti a tutti (con prenotazione obbligatoria), saranno un omaggio alle tradizioni più antiche, un affascinante percorso tra il talento degli artigiani locali e le delizie tipiche delle feste. La Piazza sarà il cuore della serata, inoltre sei casette saranno trasformate in botteghe, aperte a tutti coloro che vorranno avvicinarsi alle antiche maestranze pugliesi e non solo: la “Casa degli Artigiani”, la “Casa della Ceramica”, la “Casa di Carta Pesta” e poi ancora la “Casa del Sapore”, regno delle degustazioni e degli show cooking, la “Casa delle Bambole”, con la realizzazione “live” di bambole in panno, juta e rafia e per finire la “Casa di Borgo Egnazia”, un luogo di incontro per scoprire curiosità e novità del Borgo.

I Mercatini saranno visitabili ogni weekend dal 18 novembre fino al 10 dicembre, ogni giorno dal 23 dicembre al 1° gennaio 2018 e, infine, dal 5 al 7 gennaio 2018 con il gran finale dell’Epifania per salutare le festività.

Date: 18/19, 24/26 novembre - 1/3, 8/10 e tutti i giorni dal 23 dicembre al 1 gennaio (escluso il 29/12) - 5/7 gennaio
Orario: Venerdì: 18.00-22.00 - Sabato: 18.00-22.00 - Domenica: 11.00-22.00

BORGO EGNAZIA – Borgo Egnazia, a Savelletri di Fasano, è un meraviglioso luogo ispirato nelle forme, nei materiali e nei colori a un tipico paese pugliese. Qui unicità e autenticità si fondono per creare qualcosa di inedito e speciale, introvabile altrove, che riesce a combinare le più genuine tradizioni locali a servizi di altissimo livello. Aperto tutto l’anno, offre 63 camere, 92 casette e 29 ville, diversi ristoranti, due bellissime spiagge private, piscine indoor e outdoor, campi da tennis e le 18 buche del San Domenico Golf, un classico percorso “link” caratterizzato da vegetazione mediterranea, ulivi secolari e affacci sul mare. All’interno di Borgo Egnazia si trova Vair, spa la cui visione (“vair” in pugliese significa “vero”) pone l’enfasi sulla bellezza interiore come fulcro dei trattamenti, ispirati alle tradizioni locali e caratterizzati da nomi in dialetto.

0 commenti:

Posta un commento