giovedì 8 giugno 2017

Praga Drink Wine: il festival del vino a Praga


Vola a Praga e scopri la festa del vino!

L’estate è ormai alle porte e la voglia di partire comincia a raggiungere livelli di guardia: quale migliore occasione per scoprire qualche bella città europea, magari sfruttando un ponte o un lungo weekend? Una meta adattissima a questo proposito potrebbe essere Praga: la capitale della Repubblica Ceca ospita infatti ogni anno, dal 2 al 3 giugno, il Praga Drink Wine, un festival con radici storiche completamente incentrato sul vino.

Arrivare a Praga è oggi molto semplice, basta raggiungere l’aeroporto più vicino a voi con il mezzo che più vi conviene (mi raccomando, se dovete utilizzare l’automobile assicuratevi però che l’aeroporto sia provvisto di un parcheggio custodito dove lasciarla) e prenotare uno dei tanti voli low cost che ogni giorno servono la capitale ceca.

Una volta raggiunta Praga ed effettuato il solito giro di rito al magnifico castello e alla piazza dell’orologio, potrete entrare nel vivo del Praga Drink Wine Festival: questa ricorrenza affonda le sue radici nel periodo asburgico, quando i produttori vinicoli si riunivano per confrontarsi sulle tecniche di vinificazione e vendere i loro prodotti.

Gli ospiti del festival saranno intrattenuti da oltre 70 produttori di vino provenienti da tutta Europa, in particolare da Austria, Slovenia, Ungheria, Slovacchia, Italia e, chiaramente, dalla regione della Moravia, che allieteranno gli avventori con oltre 400 tipologie di vino, prodotto da piccole cantine a gestione famigliare seguendo tecniche di produzione centenarie.

Bisogna notare che il 95% dei vigneti della Repubblica Ceca si trova nella regione della Moravia in quanto, soprattutto nella parte meridionale di tale regione, ci sono le condizioni climatiche più favorevoli alla coltivazione della vite: basti pensare che, a causa del sostanziale monopolio della regione, il vino ceco viene chiamato “vino Moravo”.

Il vino moravo non è però facile da trovare sugli scaffali dei negozi e delle enoteche, perciò il Praga Drink Wine Festival rappresenta la migliore – se non unica – occasione per degustare tutte le tipologie di vini moravi, che affondano le loro origini fin nel medioevo e ancora oggi sono preparati seguendo le antiche ricette e tradizioni.

Se quindi siete appassionati di vini o se volete semplicemente approcciarvi a questo secolare e affascinante mondo, non perdete l’occasione di sfruttare il ponte del 2 giugno con una bella gita a Praga: non ne resterete delusi!

0 commenti:

Posta un commento