mercoledì 6 luglio 2016

20 Case Museo per raccontare l'Italia

MILANO - Da Palazzo Reale di Torino a Palazzo Mirto in Sicilia, dalla casa nelle Marche dove Osvaldo Licini dipinse per tutta la vita, alla scenografica Villa di Axel Munthe ad Anacapri. Aperta dal 6 al 29 luglio, in occasione della Conferenza Generale Icom 2016 che raccoglie a Milano oltre 3 mila operatori di musei da 130 Paesi, una mostra della Fondazione Adolfo Pini racconta l'Italia attraverso 20 straordinarie 'Case Museo', dall'abitazione studio di Giorgio Morandi a Bologna alla dimora natale di Gabriele D'Annunzio a Pescara, passando per la casa di confino di Carlo Levi, nel piccolo centro di Aliano in Basilicata e per quella dove è nata Grazia Deledda a Nuoro, nel rione Santu Predu.

Luoghi che diventano interpreti e testimoni privilegiati di storie, personaggi e paesaggi in un percorso ideale che attraversa il Belpaese per 4.798 Km, come recita il titolo del progetto curato da Rosanna Pavoni.

0 commenti:

Posta un commento