martedì 26 aprile 2016

1° maggio, lusso low cost a Serifos per la Pasqua ortodossa

Serifos, l'isola più affascinante e selvaggia delle Cicladi, con i suoi paesaggi mozzafiato brinda con un'offerta specialissima alla Pasqua ortodossa, che quest'anno cade proprio nel giorno della festa dei lavoratori. E apre le porte delle ville più belle a tutte le tasche.

L'idea è di Leonardo, vulcanico italiano poliglotta e filosofo dell'accoglienza che ha dedicato gli ultimi dieci anni al gusto dell'ospitalità trasferendosi sull'isola più amata.  E mettendo in campo generosità, empatia e una curiosità positiva per il genere umano che spesso trasforma gli ospiti in amici. Le case che offre in affitto sono ambienti da sogno: ampie finestre sul mare, il design raffinato e asciutto dell'archistar Georgios Zafiriou, location immerse nel blu, terrazze sull'Egeo. Le abitazioni sono sparse nei luoghi più incantevoli dell'isola. Dal primo maggio e fino alla fine della terza settimana del mese, Leonardo ha deciso di tagliare del 50% i prezzi, già accessibili, di bassa stagione. Basta una mail e il paradiso è a portata di mano.

Taglia le tariffe del 30% il Coco-Mat Eco residence, che offre 13 appartamenti sull'indimenticabile spiaggia di Vagia. Il complesso fu costruito ai primi del '900 per i minatori dell'isola, la ristrutturazione ha tenuto conto della natura cicladica convertendo la struttura in lussuose residenze ecosostenibili. Lo scenario è incantevole, la piccola baia è il luogo dove rigenerarsi immersi nella natura.

Athanassiadis, proprietario dell'Hotel Rizes,  offre 14 appartamenti indipendenti, ognuno con veranda privata, di cui due suites con piscina indipendente, vista sul porto e sulla Chora. Architettura in linea con la terra, rispetto dell'ambiente e dei colori isolani. Apre dal 20 maggio e dimezza i prezzi fino al 10 di giugno.

Nell'offerta non mancano prezzi ancor più bassi e sistemazioni meno lussuose ma assolutamente comode e accoglienti negli appartamentini con bagno, cucina e veranda di Makis e Valerio degli studios Maroussa, nella zona di Ramos. A 500 metri dalla spiaggia di Livadi, vista sul mare, un arredamento romantico e l'affetto di questi due ragazzi gentili e disponibili a offrire ogni informazione.

Serifos non si fa mancare neppure le tariffe più stracciate: sulla spiaggia di Livadakia campeggio organizzato e bungalow per i ragazzi con budget basso ma che non rinunciano alla meraviglia delle Cicladi in primavera.
Alle offerte si aggiungono i supersconti per affittare auto, motorini e su ogni altro servizio.

Le tariffe non sono l'unico motivo per saltare su un aereo e volare in Grecia. In primavera le Cicladi sono fiorite e profumate, accarezzate da una brezza leggera inimmaginabile per chi le visita solo d'estate ericorda terra riarsa e battuta dal Meltemi per tutto l'anno. I riti della Pasqua arricchiscono il viaggio: la tradizione si perpetua in cucina e nelle cerimonie religiose. Dopo la messa di mezzanotte per festeggiare la Resurrezione, donne e bambini offrono a tutti i dolci locali per ricordare che Christos Anesti!, Cristo è risorto. Il giorno di Pasqua si festeggia con balli, canti e barbecue che durano fino a notte. E' il momento di assaggiare prelibatezze introvabili in estate. Non perdetevi l'anthòtiro, una specie di ricotta, favolosa con le fragole, con il miele oppure a cucchiaiate. La preparano a Plati Gialos, ma la fa pure il pastore vicino all'eliporto. Da Margarita, dietro la centrale elettrica, selezione di formaggi, il migliore è quello macerato nel mosto e maturato in botti ripiene di timo selvatico. Da gustare con l'aperitivo di ouzo o il vino di Chrisoloras. Da Kyklopas a Mega Livadi, la signora Maria prepara i marathotiganites, impasti di foglia di finocchio panati e fritti, o i tirotiganites, palette al formaggio panate e fritte.

Arrivare sull'isola è semplice, aereo fino ad Atene e due ore di aliscafo dal Pireo. Per Pasqua le corse e i voli si moltiplicano.

0 commenti:

Posta un commento