martedì 12 gennaio 2016

Msc Crociere: +10% passeggeri 2015 (+15% Italia), per 2016 atteso +6%

MILANO - "Il 2015 e' stato un buon anno che sarebbe potuto essere anche eccezionale. Purtroppo gli attentati terroristici, come quello di Tunisi, hanno avuto un qualche impatto". E' quanto ha spiegato il ceo di Msc Crociere, Gianni Onorato, in una conferenza stampa in cui e' stata spiegata la nuova strategia di posizionamento del gruppo che ha un piano di investimenti da 5,1 miliardi di euro con l'obiettivo di raddoppiare la capacita' della flotta mediante l'introduzione di sette nuove navi tra il 2017 e il 2022. "In termini numerici - ha detto Onorato - abbiamo chiuso il 2015 con un +10% dei passeggeri trasportati a livello globale con un +15% per quanto riguarda l'Italia. Per il 2016 prevediamo un'altra performance molto soddisfacente che dovrebbe essere portare a un +6%". La conferenza stampa e' stata anche l'occasione per la sigla di una partnership strategica con Samsung che dotera' le navi Msc Crociere di prossima generazione con la sua tecnologia, dai Tv all'interno delle cabine, ai monitor negli spazi comuni fino agli strumenti medicali nei centri di prima assistenza a bordo delle navi. A partire da Msc Meraviglia e MSC Seaside, che entreranno in servizio rispettivamente a giugno e dicembre 2017, la partnership prevede l'implementazione delle soluzioni digitali e dei dispositivi Samsung in tutte le sette nuove navi della generazione MSC Crociere Meraviglia e Seaside. (RADIOCOR)

0 commenti:

Posta un commento