sabato 25 luglio 2015

Amatrice nel club dei borghi più belli d'Italia

AMATRICE - La Città di Amatrice si prepara a festeggiare l’ingresso nel prestigioso Club dei Borghi più belli d’Italia. Infatti è di queste ore la notizia, arrivata con una nota ufficiale del Consiglio Direttivo del Club, che Amatrice ha superato a pieni voti la valutazione di ben 70 parametri tra i quali ‘’la bellezza dei luoghi, il livello di manutenzione degli edifici e del patrimonio storico-artistico, la tutela dell’ambiente e il livello qualitativo dei servizi per i residenti e per i turisti’’.

La Città deve questo risultato alle molteplici attività avviate negli anni dall’Amministrazione comunale per riqualificare, valorizzare e rilanciare il territorio e che ha permesso alla Città di avere tutti i requisiti richiesti.

Sono circa duecento i borghi più belli d’Italia che sono descritti dalla guida che il Club ogni anno pubblica e distribuisce in 100 mila copie: Amatrice entrerà quindi a far parte di questo speciale elenco riconosciuto a livello nazionale.

‘’Sono particolarmente felice per questo riconoscimento – spiega il Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi – perché certifica il tanto lavoro e l’attenzione che in questi anni la mia Amministrazione ha portato avanti per il rilancio di Amatrice e delle sue eccellenze. I piccoli borghi devono puntare sulle loro unicità, ne siamo convinti’’.

‘’ Voglio ringraziare Silvio Gherardi e Maria Luisa Polidori – prosegue Pirozzi – che ci hanno sostenuto in questo percorso che porterà enormi vantaggi per la promozione del territorio e altrettante opportunità di crescita dell’offerta turistica locale, oltre che delle produzioni tipiche tradizionali, con riflessi positivi sull’economia e l’occupazione locale”.

Il riconoscimento sarà ufficializzato nelle prossime settimane con una apposita cerimonia di consegna alla Città di Amatrice della bandiera del Club de ‘I Borghi più belli d’Italia’.

0 commenti:

Posta un commento